INTERIORS

Image Slider

11 settembre 2014

Mono-cromatismi

Questo piccolo appartamento a Manhattan è un concentrato di tutto quello che una casa dovrebbe avere: stile, comfort, atmosfera accogliente. Il tutto in una manciata di metri quadri sapientemente distribuiti, conditi con molti pezzi di recupero. Insomma, fa parte della categoria di abitazione che io definisco "tane". Il progetto è di Fanny Abbes di The New Design Project, studio di cui pubblicherò anche gli altri lavori perchè mi piacciono tantissimo.

La disposizione del divano contro uno dei muri laterali, in una stanza che si sviluppa in lunghezza, è praticamente obbligata. Qui si è scelto di valorizzare il camino, incastonato in un suggestivo muro di mattoni rossi, scegliendo arredi dalle tinte neutre.

 


La zona living è separata dalla cucina tramite un bancone in muratura che funge anche da tavolo. Così non si spezza la continuità visiva e l'ambiente risulta meno soffocante.








Non avrei messo le piastrelle ma avrei tenuto il parquet in tutto l'ambiente, ma è solo gusto personale (in commercio si trovano parquet adatti per essere posati sia nelle cucine che nei bagni, per esempio quello in bamboo).
La tinta con cui sono stati ridipinti i pensili della cucina ha la stessa nuance delle pareti, in modo da uniformare lo spazio.






Una porta in fondo alla cucina porta alla piccola camera, arredata sobriamente con pochi pezzi, dalla quale si accede al guardaroba e al bagno. Per ovviare alla mancanza di spazio si sono utilizzate delle luci appese alla mensola sopra al letto, e l'effetto non è per niente male! 
Che ne pensate?





English text

This small apartment in Manhattan is packed with everything a home should have: style, comfort, cozy atmosphere. All in a handful of square meters wisely distributed, topped with several recovery pieces. In short, belongs to the category of habitation which I call "holes". The project is Fanny Abbes's of The New Design Project, studio of which I will publish other work because I like them a lot.
The arrangement of the sofa against one of the side walls, in a room that grows in length, it is practically obliged. Here she has chosen to highlight the fireplace, set in a charming red brick wall, choosing furnishings in neutral colors. The living area is separated from the kitchen by a breakfast bar in masonry that also serves as a table. So it doesn't break the visual continuity and the environment is less stuffy. I would not put the tiles but I would have kept the parquet floor throughout the room, but it's just personal taste (you can find parquts suitable to be installed both in kitchens and in bathrooms, for example, the one in bamboo). 
The color with which the kitchen cabinets are repainted has the same nuance of the walls, in order to uniform the space. A door in the back of the kitchen opens to the small room, furnished simply with a few pieces, which leads to the cloakroom and bathroom. To overcome the lack of space she used the lights hung on the shelf above the bed, and the effect is not bad at all! 

What do you think?






08 settembre 2014

Forme emozionali: Krila Design

Quando si parla di luce il pensiero corre inevitabilmente all'atmosfera e alle emozioni che suscita. Inoltre è una componente fondamentale dell'architettura e dell'interior design, senza la quale gli ambienti risulterebbero piatti e monotoni. Per questo lo slogan dell'azienda marchigiana Krila Design è il modo migliore per descrivere i loro prodotti: forme emozionali appunto, capaci di coniugare la creatività con l'innovazione e la tecnica. Krila Design da trent'anni opera nel campo dell'illuminotecnica creando delle vere e proprie sculture luminose in metacrilato, materiale che ha caratteristiche di elevata resistenza, trasparenza e duttilità, e che può quindi essere trattato e lavorato in molti modi. L'utilizzo della tecnologia LED, poi, le rende sostenibili dal punto di vista energetico, senza rinunciare alla qualità della luce. Queste sono alcune delle mie preferite:








Le linee essenziali ma sofisticate le rendono adatte a molti contesti abitativi. Alcune hanno una connotazione molto scultorea che vedrei bene in quei living che necessitano di un tocco scenografico:



Per chi invece vuole qualcosa di molto particolare, Krila Design si è sbizzarrita creando forme inusuali e d'effetto, dando anche la possibilità ai propri clienti di avere progetti realizzati su misura:






Potete trovare i prodotti di Krila Design sia dai rivenditori, sia online, e sarete sicuri di avere un oggetto di altissima manifattura e qualità, come nella migliore tradizione del Made in Italy!




English text
When it comes to light thoughts turn inevitably to the atmosphere and the emotions it arouses. It is also a key component of the architecture and interior design, without which the environments would be flat and monotonous. This is why the company slogan of Krila Design is the best way to describe their products: emotional forms in fact, able to combine creativity with innovation and technology. Krila Design is working for thirty years in the field of lighting technology by creating bright sculptures in acrylic material that has characteristics of high strength, ductility and transparency, and which can be treated and processed in many ways. The use of LED technology, then, makes them sustainable, without sacrificing the quality of light.
The lines are basic but sophisticated, and make them suitable for many residential contexts. Some have a very sculptural connotation that would fit very well in those living in need of a dramatic touch. 
For those who want something very special, Krila Design has created unusual shapes and effect, also giving the opportunity to its clients to have tailored projects.
You can find Krila Design products by retailers and online, and you'll be sure to have an object of the highest craftsmanship and quality, in the best Made in Italy tradition!



04 settembre 2014

Nuova collaborazione!

Sono molto contenta di annunciarvi che da oggi Rooms inizierà una nuova collaborazione col network Mondoabitare! Ringrazio Alessandro e il team per aver creduto nelle potenzialità del mio piccolo blog, dal canto mio mi impegnerò come sempre per dare contenuti di qualità a chi mi legge!



English text
I am very happy to announce that from today Rooms is going to start a new partnership with the network Mondoabitare! Thank you to Alessandro and the team for believing in the potential of my little blog, I will undertake me as always to provide quality contents to my readers!

03 settembre 2014

Giochi di colore

Visto che il meteo continua ad accanirsi, ho deciso di pubblicare un interno dai colori accesi per riequilibrare un po' tutto questo grigio che campeggia sulle nostre teste. Si tratta dell'appartamento di Justin Todd e Jessica Hewston, trasferitisi a Melbourne con i loro 3 figli in questa spaziosa casa il cui progetto di interni è stato curato dalla decoratrice Jessica Bettanay. Io solitamente consiglio di mantenere uno sfondo neutro in modo da far risaltare luci e complementi d'arredo, ma in questo caso l'uso di tinte accese funziona ugualmente. Questo perché si è scelto di puntare su arredi vintage dalle linee pulite (e quindi con effetto "senza tempo") e su materiali classici come legno e pelle. Certo che i soffitti alti e le stanze spaziose non guastano quando si decide di colorare totalmente i muri, ma in effetti anche la scelta delle tinte mi sembra azzeccata. Non ci resta che guardare le immagini, enjoy!






Immagini via

Palette via


English text
As the weather continues to rage, I decided to publish a bright coloured interior to balance a little all this gray that stands above our heads. This is the apartment of Justin Todd and Jessica Hewston, who moved to Melbourne with their 3 children in this spacious home which interior design was fitted out by interior decorator Jessica Bettanay. I usually recommend keeping a neutral background in order to bring out the lights and furnishings, but in this case the use of bright colors works too. This is because of the choice to focus on vintage furniture with clean lines (and therefore "timeless") and classic materials such as wood and leather. Of course the high ceilings and spacious rooms help when you decide to completely paint the walls, but actually even the tints seem apt. We just have to look at the pictures, enjoy!