INTERIORS

04 novembre 2015

Home tour a Göteborg


La cosa che mi è piaciuta di più di questo appartamento è che è in stile nordico senza essere troppo in stile nordico.
Detta così sembro bipolare.
Ehm.

Seriamente, ve lo dice una che apprezza linee pulite, bianco e pochi oggetti ben scelti, però queste case dall'atmosfera molto rarefatta stanno cominciano a darmi noia. Anche perché applicare uno stile con rigore scientifico non tiene conto di un fattore fondamentale: che dentro ci si abita, cioè si vive. 
"Abitare" è una parola bellissima, rende proprio l'idea di un luogo che diventa tuo, con cui crei un legame.

Questa casa stempera la regolina del bianco e degli arredi minimali inserendo un materiale caldo - il legno - per parquet e top della cucina (le essenze scure "scaldano" di più), aggiungendo tocchi di nero per backsplash, pavimento del bagno e finitura di alcuni arredi, e infine pennellando con un po' di colore tramite oggetti e opere alle pareti. 












Immagini via Freshome
Interior curato dall'agenzia Alvhem





















Be First to Post Comment !
Posta un commento