INTERIORS

25 marzo 2016

Friday favorite: archimedean turd

Sono finita sul loro sito mentre cercavo altro ed è stato amore, succede sempre così. Skrekkøgle è un piccolo studio di Oslo che fa capo ai due designer Lars Marcus Vedere e Theo Tveterås, che si occupano principalmente di digital e product design. Li trovo geniali e creativi a 360°, ve ne accorgerete subito dando un occhiata al loro blog. E poi me li immagino a divertirsi come bambini mentre ripensano in modo non convenzionale cose che fanno parte della vita di tutti noi, studiate con la perizia di un entomologo.
Tipo la cacca.


Prodotta grazie all'uso di stampanti 3D seguendo una geometria precisa data dalla combinazione di spirale di Archimede e sezione aurea applicata ai triangoli. Da qui il nome Archimedean Turd.
È una Merda d'Artista in chiave pop-conteporanea, senza la carica provocatoria e la vis polemica della celeberrima opera dell'artista Piero Manzoni, ma ricordandone le influenze dadaiste.



Sono disponibili ben tre nuance: oro, nero lucido e grigio scuro opaco. No, marrone per fortuna non c'è, si sarebbe perso l'effetto straniante. 
Ragazzi è il soprammobile/fermarcarte/quellochevolete must-have per le nostre case, io ve lo dico.

Tutte le immagini ©Skrekkøgle

Be First to Post Comment !
Posta un commento