INTERIORS

24 maggio 2016

54 mq in bianco e nero

Se mi seguite da un po' sarete a conoscenza della mia campagna di sensibilizzazione verso l'uso sconsiderato dello "stile nordico". Non fraintendetemi: sono la prima a preferire di gran lunga linee pulite, colori sobri e mobili poco ingombranti, ma il decor di una casa ha molto a che fare con l'architettura, e semplicemente a latitudini diverse si trovano spazi diversi. La cosa che bisogna fare, sempre, è partire dallo spazio e valorizzarlo per creare l'ambiente più adatto alla vita e alle esigenze di ciascuno.
Tutta questa filippica per dirvi che oggi vi faccio vedere un appartamento sottotetto di 54 mq a Stoccolma, in cui il bianco è scaldato dal legno scuro e dagli accessori colorati.







Alcuni particolari progettuali sono degni di nota. Sono presenti molte nicchie che permettono l'inserimento di contenitori e piani d'appoggio. In questo modo lo spazio resta sgombro e sarà quindi più fruibile. Nella camera da letto, non potendo inserire un armadio per questioni si spazio, si è deciso di creare una sorta di profonda struttura laterale. Onestamente non mi fa impazzire dal punto di vista estetico, ma risolve il problema. Il muretto in cui è scavato il gradino per accedere al terrazzo diventa una ulteriore seduta o piano d'appoggio. 






Immagini via Freshome


Be First to Post Comment !
Posta un commento